lunedì 20 maggio 2013

Grazie, grazie, grazie :)

Oggi niente ricette.
Niente pasta, carne, dolci, solo un post per ringraziare di cuore Anita del blog "Il cucchiaio di Anita" che  mi ha assegnato un premio dedicato a tutte coloro che hanno un piccolo blog in espansione (meno di 200 followers per intenderci).

Mi piace molto come è strutturato questo premio poiché prevede che io "ricambi" e lo doni ad altre 11 bloggers. Devo ammettere che, sulle 11 bloggers sono andata un po' in crisi poiché non ne conosco (per ora!) tantissime!
Inoltre non volevo citare blog con più di 200 followers, seppure bellissimi, perché mi piace quest'idea di dare un po' di risalto ai blog emergenti.
Per tutti questi motivi mi scuserete se non ne elencherò 11 ma, vi assicuro, che quelli che citerò li conosco bene e li seguo abitualmente :)
Ma, prima di tutto, rispondo felicemente alle domande postemi da Anita!

Da che cosa vieni ispirato in cucina?
Innanzitutto, vengo ispirata moltissimo da ciò che mangio fuori da casa: che sia al ristorante, a casa di un'amica o addirittura da una bancarella per strada, mi faccio guidare dai sapori che sento per poi cercare di riproporli a casa.
Spesso vengo anche ispirata dai libri o dai film che leggo, tutte le volte che sento di combinazioni strane cerco di ri-provarle in cucina.

Quale ingrediente rappresenta di più il tuo carattere?
Dovrei dire la noce moscata visto il nome del blog, ma non credo mi rappresenti particolarmente :))
Potrei dire il lampone, che apprezzo moltissimo come ingrediente, poiché è piccolo e difficile da notare ma poi ha un gusto sorprendente.
Mi rispecchia molto nella mia breve storia di foodblogger perché ho davvero dovuto imparare qualche segreto per emergere un minimo in questa miriade di blog di cui molti extra-validi!

Descriviti con un piatto.
Questa è davvero davvero difficile.
Se con il lampone mi sono descritta come foodblogger, qui vorrei descrivermi come persona.
Sapete cosa adoro? I timballi, le paste al forno, perché sono semplici ma ricche di gusto e di ingredienti che non finiscono mai di sorprenderti, non ti annoiano mai.
Ecco, vorrei davvero descrivermi così :)

La tua ricetta preferita.
Da cucinare la meringata perchè mi dà immense soddisfazioni (e dovrei proprio postarla!).
Da mangiare, beh è molto difficile, ma potrei dire che adoro il fritto di pesce fatto con pesce freschissimo (difficile da trovare)!

L'ingrediente che nella tua cucina non può mai mancare.
Visto che sono una patita di lasagne e quindi di besciamelle, qui posso dirlo: la noce moscata.

Il tuo cavallo di battaglia in cucina.
Forse sono troppo giovane per parlare di "cavalli di battaglia" ma ricorderò sempre la mia torta alle nocciole con in mezzo uno strato sottile di mele.
Con questa partecipai alla mia prima gara di torte e ne cucinai decine arrivando prima nella categoria "Gusto", quindi penso di poterla definire il mio cavallo di battaglia.

Un ingrediente / piatto a te ostico.
Devo dirlo, non ce ne sono molti. Quando ero piccola ero molto più difficile ma, essendo stata una bimba che ha sempre mangiato la trippa, era prevedibile che non sarei cresciuta con tante fisime :)
Comunque, due cose me le sono un po' portate dietro: le melanzane e la zucca. Con il tempo ho iniziato davvero ad apprezzare entrambe mentre ho sviluppato un nuovo "odio": il limone spremuto come condimento. Ahimè, proprio non lo reggo.

Qual è stata la scintilla per cui hai deciso di aprire un blog.
Quando ho iniziato a cucinare, per imparare vagavo su tantissimi blog e rimanevo stregata da quelle ricette e quelle foto meravigliose.
Ma non solo: adoravo il modo di scrivere di alcune blogger, mi incantava letteralmente. E così ho sviluppato il desiderio di diventare simile a loro, a quelle "poetesse" del cibo, così ho aperto il mio blog che, giorno dopo giorno, mi dà grandi soddisfazioni. Ogni commento pubblicato, ogni like è per me motivo di gioia, anche se la strada è ancora molto lunga, ovviamente :)

Sensazioni, emozioni che il tuo blog ti trasmette.
Ops, forse sopra ho già iniziato questo discorso ma, in realtà, ne avrei da dire per pagine e pagine.
Posso solo dire che cucinare per gli altri mi ha sempre trasmesso enorme felicità. Se sono sola a casa di solito non cucino per me perché cucinare per se stessi non mi da soddisfazioni, non poter vedere le persone mangiare con gusto non mi invoglia a mettermi ai fornelli.
E così, pensare che in qualche parte d'Italia c'è qualcuno che prova le mie ricette e che, magari, mangia di gusto con un mio piatto mi riempe davvero il cuore di gioia.

Quanto tempo dedichi al blog?
Alloora, solo per scrivere una mezz'ora abbondante, per pubblicizzare anche all'incirca.
Quindi un'ora ogni due giorni ovvero quando pubblico. Però ci vado giornalmente per rispondere sempre ai commenti, che per me è fondamentale.
Ci dedico poi tutte le foto che faccio e tutti i libri di cucina che leggo oltre a tutte le ore che cucino e  non voglio neanche pensare a quanto tempo sia :P

Com'è iniziata la tua passione per la cucina.
Questa è una domanda che meriterebbe una risposta romantica, da film ma purtroppo, nel mio caso, non è così.
Ricordo che era l'estate dei miei 17 anni (un anno fa all'incirca), ero molto vicina al mio compleanno e, per purissimo caso, comprai in edicola un giornale di cucina.
Poi provai a fare una ricetta troppo difficile per me (a quei tempi ero una frana!) ma che, incredibilmente, venne bene. E poi so solo che da lì non mi sono più fermata, cucinando due volte a settimana, poi tre, poi tutti i giorni arrivando ad avere grandi, grandissimi sogni: farlo per tutta la vita.
Ricordo anche la mia tristezza di alcune sere perchè pensavo a come fosse tremendo non avere una vera passione, alle volte è proprio vero che le cose arrivano quando meno te lo aspetti :)

Grazie Anita per queste belle domande :)
Ora vorrei fare i nomi di coloro che, per me, sono delle (e degli!) eccellenti blogger:
-Veronica di Amore al primo assaggio
-Alice di La cucina delle nonne
-Silvia di In viaggio in cucina
-Andrea di La cucina per principianti
Ida di Quinto sesto gusto

Mi spiace davvero se non ho citato altri blog ma sono certa che avrò tempo per conoscerli :)
Vi lascio qui il regolamento:

1) scrivere un post indicando il blog che te lo ha assegnato;
2) rispondere alle 11 domande della persona che te lo ha assegnato;
3) scegliere 11 blog con meno di 200 followers per donarlo;
4) fare 11 domande ai blog scelti;
5) avvisare i bloggers che lo hanno ricevuto.


Ecco le mie domande:
1) Hai mai sognato di trasformare la cucina in un vero e proprio lavoro?
2) Ti ispiri a qualche modello in cucina? (sia in famiglia che non :) )
3) Qual è l'accostamento più azzardato che hai mai provato in cucina? è stato un successo?
4) Il miglior piatto che tu abbia mai mangiato.
5) Il miglior piatto che tu abbia mai cucinato.
6) La persona per cui ti dà più soddisfazione cucinare.
7) Con che dolce ti definiresti?
8) Com'è iniziata la tua passione per la cucina?
9) Credi che saper cucinare abbia migliorato il tuo stile di vita?
10) A che età hai scoperto la cucina? (visto che non è mai carino chiedere l'età a una donna, basta dire se presto o tardi ;P )
11) Hai incontrato nuovi "amici" in campo culinario grazie al tuo blog?

So che è un lavoro un po' lungo ma può risultare molto carino, ve lo assicuro :)
Ed ora, ricambiate verso altre 11 (o chi conoscete) blogger con meno di 200 follower che, secondo voi, meritano di crescere :)
Un abbraccio di cuore,
Valerie :)

14 commenti:

  1. Complimenti...premio meritatissimo. Da novizia blogger so quanto sia gratificante ricevere questi premi virtuali...che soddisfazione e che sorpresa ogni volta!!! E poi è carina l'idea di farci conoscere un pò di più grazie a questi mini-questionari...vedrai, sarà pure un blog ancora in espansione, ma...si espanderà, si espanderà e anche prestissimo: sei molto brava!!! Ciao e buona serata
    Alla prossima Marika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Marika :))
      Si, mi piace proprio l'idea di dare una mano a quelli che hanno "aperto i battenti" da poco :))
      Grazie a te e buona serata :))

      Elimina
  2. Nooo, non ci posso credere: un altro premietto! Grazie Valeria, sei proprio carina! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati Andrea, te lo meriti tutto :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  3. Grazie Valeria :) :) :) sei stata carinissima! Stasera mi impegnerò a rispondere alle domande! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati Alice, il tuo blog merita davvero :)) Verrò con piacere a leggere le tue risposte, un abbraccio anche a te!

      Elimina
  4. Ciao Valerie! Il piacere è stato tutto mio, hai ancora un blog "piccolo" ma le ricette sono tutte buone.. vedrai che si espanderà sempre di più! Sono felice di aver letto qualcosa di te, per fortuna esistono questi premi!! Un abbraccio :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero davvero che riesca a crescere sempre più, ci metterò tutto il mio impegno :)
      E hai ragione, questi premi sono davvero carini! Un abbraccio anche a te :)

      Elimina
  5. Ciao bella! Grazie mille per il premio! In questi giorni sono un po' incasinata ma domani o appena possibile scriverò il post rispondendo alle domande.
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Ciao Silvia, figurati :) Dedicatici quando avrai tempo ;) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. complimenti, i premi ci fanno sempre sentire di andare verso la direzione giusta, mi iscrivo tra i tuoi followers a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, effettivamente fanno sempre piacere :))
      A presto!

      Elimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)