mercoledì 5 giugno 2013

Il fascino del.. ripieno!

Eccomi qua, di nuovo a scrivervi, felice e spensierata per questa estate che tardava ad arrivare.
In realtà, non mi sento ancora di gridar vittoria e di proclamare iniziata la stagione ma, comunque, va meglio di prima e io sono già soddisfatta.
Così, completamente immersa in questa "nuvola" di vacanza, passo con inerzia le ultime prove e interrogazioni, forse con la testa un po' troppo leggera ma è davvero più forte di me!
Per fortuna, onde evitare un disastroso crollo scolastico, giovedì si chiuderà l'ultimo "appuntamento" scolastico e, da martedì, si chiuderanno anche i portoni della scuola pronti a ri-inghiottirmi solo a Settembre per il fatidico ultimo anno!
Ma pensarci già ora mi appare prematuro così mi limito a parlarvi del mio esperimento di Domenica.
Eh già, come vi  avevo già anticipato, mi sono confrontata con la pasta ripiena vertendo, stavolta, sul pesce, la mia grande passione!
Per me un primo al pesce è la fine del mondo e così eccovi i miei ravioli di gamberi e salmone :)


Anche qui, stesso problema degli involtini: contenere il sugo che scappava da tutte le parti!
Vinta questa sfida (dopo duemila foto) , mi sono seduta e ho assaggiato la prima forchettata: una delizia!
La ricotta lega bene i gamberi e il salmone, il sugo è delicato, la pasta sottile, un piatto con i fiocchi ;)

Ingredienti per la pasta per 4 persone:
farina 00 300 gr
uova 3
un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:
salmone affumicato 100 gr
gamberetti 200 gr
ricotta 200 gr
vino bianco mezzo bicchiere
olio d'oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Ingredienti per il sugo:
panna fresca 200 ml
passata di pomodoro 100 ml
spicchi d'aglio 1

Iniziate preparando la pasta: ponete su una spianatoia di legno o di marmo la farina a fontana, rompeteci dentro le uova e aggiungeteci il pizzico di sale.
Con le dita rompete delicatamente le uova con dei movimenti circolari e iniziate ad incorporare farina "grattando" un po' l'interno della fontana.
Se necessario (in caso vedeste che si stanno per "rompere le dighe") prendete la farina dall'esterno della fontana.
Alla fine dovrete ottenere un composto di uova e farina abbastanza denso, a questo punto impastate tutto insieme infarinandovi bene le mani e formate un panetto liscio e omogeneo che avvolgerete nella pellicola e farete riposare in frigo.
Ora occupatevi del ripieno: sminuzzate grossolanamente i gamberetti e il salmone e ponetelo in una padella con un po' d'olio a rosolare. Fate cuocere per 1 minuto e poi sfumate con il vino bianco, spegnete dopo 2/3 minuti, appena il vino sarà evaporato.
Ponete il pesce dentro a un mixer e date una tritata veloce, non dovrete ottenere una poltiglia ovviamente, ma solo dei pezzettini più fini.
Mettete il trito in una ciotola e aggiungete la ricotta, il sale (abbondante mi raccomando, se no il vostro ripieno risulterà insipido!) e il pepe. Anche il vostro ripieno è pronto!
Tirate fuori la pasta dal frigo e tiratela in sfoglie molto sottili (io uso il più fine sulla macchinetta a mano), ponete tanti mucchietti di ripieno l'uno in fila all'altro ben distanziati tra di loro e ripiegate la sfoglia su se stessa, schiacciate con il dorso della mano in mezzo ai mucchietti e di lato facendo uscire bene l'aria.
Con una rotella seghettata rifinite i bordi e poi tagliate con un gesto deciso i vostri ravioli.
Procedete così fino ad esaurimento ingredienti.
Ponete i vostri ravioli su un canovaccio infarinato man mano che li fate!
Preparate il sugo ponendo un po' d'olio in una padella con lo spicchio d'aglio e aggiungendo la passata non appena sarà caldo, fate andare qualche minuto e poi aggiungete la panna.
Fate cuocere ancora 5 minuti a fiamma alta poi salate e spegnete.
Lessate i ravioli in abbondante acqua salata e fateli saltare con il sugo, buon appetito!





Spero davvero che abbiate capito come faccio io i ravioli, so che esistono tantissimi metodi ma io, con questo, mi trovo particolarmente bene.
Ovviamente la scelta è vostra: potete fare due file di mucchietti di impasto e poi ricoprire con un'altra sfoglia oppure usare uno stampo apposta!
L'importante è che otteniate dei ravioli della stessa grandezza e che la pasta sia molto sottile: un discreto involucro di pasta :)
Alla prossima,

Valerie :)

37 commenti:

  1. In bocca al lupo x la chiusura dell'anno scolastico e poi....vacanzaaaa!!! Come mi mancano quelle estati così spensierate..goditela finchè puoi :-D
    Bellissima anche questo piatto..anch'io adoro il pesce e approvo al 100%!!!
    Buona giornata cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, non vedo davvero l'ora di finire questo anno e godermi le vacanze :))
      Sono molto felice di sapere che condividi il mio amore per il pesce!
      Buona giornata anche a te :)

      Elimina
    2. Grazie a te <3
      Passa a trovarmi c'è una sorpresa ad attenderti..
      http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2013/06/verdure-al-forno-pastellate-al-curry.html

      Elimina
  2. Ciao Valerie! Direi esperimento ben riuscito! I tuoi ravioli mettono appetito solo a guardarli.. col pesce devono essere una prelibatezza! In bocca al lupo per giovedì, falli neri mi raccomando!! Un abbraccio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anita :))
      Grazie mille! Erano davvero buoni :)
      Un abbraccio anche a te :D

      Elimina
  3. ahaha che tipo che sei!!!
    ma quindi li hai dovuti riscaldare per gustarli??? mannaggia alle foto eh! :-D
    condivido il tuo amore per il pesce e qst ravioli ripieni sono dipinti sulla mia persona quindi me li porto via! tutti! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena :)
      Guarda, con la macchina fotografica che mi ritrovo è già un miracolo che siano venute delle foto decenti, mi devo proprio decidere a cambiarla :)
      Sono felice che ti siano piaciuti, un abbraccio :))

      Elimina
  4. Ottimi i ravioli..adoro il pesce come ripieno, complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, anche a me piace molto :))

      Elimina
  5. Ciao Valeria eccomi qui a gustarmi questi ravioli, anche se non mangio il salmone ne immagino la bontà. Goditi questo riposo e a settembre penserai a studiare :) Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosalba, benvenuta ;)
      Sicuramente mi godrò l'estate e proverò tante belle ricette :)
      Un abbraccio :)

      Elimina
  6. Che buoni, mi hai fatto venire fame nonostante abbia appena finito di cenare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca :)
      Si lo so, sono davvero d'effetto :))

      Elimina
  7. Ciao Valeria, ti sono venuti perfetti, è un piatto molto invitante e gustoso, bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, mi hanno proprio dato tante soddisfazioni :)
      Buona serata :))

      Elimina
  8. Adoro la pasta ripiena e la tua è deliziosa! Grazie per la gentilissima visita!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna, detto da te è un complimento che mi riempe d'orgoglio :)
      Un abbraccio :)

      Elimina
  9. Ciao, mi sono unita ai tuoi sostenitori. Complimenti per questo delizioso piatto, concordo pienamente sul fascino del ripieno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per esserti unita Laura :)
      Per noi "cultori" del ripieno è sempre una bella sorpresa addentare il primo raviolo!
      A presto :)

      Elimina
  10. Proprio una meraviglia

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie jessica :)
      Farò un salto sul tuo blog ;)

      Elimina
  11. mamma che buono questo piattoooo....veramente brava..sono passata volentieri e ti seguo con molto piacere..se vuoi puoi aggiungermi su fb a:
    https://www.facebook.com/martina.rossi.1481?ref=tn_tnmn
    cosi possiamo sempre tenerci in contatto e scambiare consigli..un bacioneee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie marty :)
      Ti aggiungo volentieri, scambiarsi i consigli è sempre utile :)
      Un bacio!

      Elimina
  12. Ciao Valeria, eccomi qua!!
    Un primo delizioso, mi piace molto.
    Ti seguo anch'io...
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata Sabrina :)
      A presto!

      Elimina
  13. Ruberò prestissimo questa ricetta perchè adoro il salmone e l'abbinamento con i gamberi mi sembra super buono! Ti farò sapere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice! è un ottimo abbinamento, molto fine :)
      Fammi sapere :)

      Elimina
  14. Eh si! La pasta ripiena è uno schianto!

    RispondiElimina
  15. chissa' che delizia.....da provare proprio!!complimenti ottimo blog...come promesso ho ricambiato la tua cortesia unendomi ai tuoi lettori....un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  16. ciao Valeria, questo ripieno è una vera delizia complimenti ;)...goditi una vacanza spensierata e divertiti baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrica :)
      Lo farò senz'altro (sperando in un po' di sole)
      Baci :)

      Elimina
  17. Fantastici i ravioli col pesce!sei bravissima! buone interrogazioni (non ti invidio hi.hi.hi..:) odiavo le verifiche e le interrogazioni!) Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa :)
      Per fortuna ora è finita quindi mi godrò l'estate :)
      Baci!

      Elimina
  18. Ma che buoni, l'unica pasta ripiena che ho mai fatto sono stati i pansoti, tipica genovese, i tuoi ravioli mi ispirano tantissimo!!
    Mi sono iscritta ai tuoi lettori!!
    Ciao!!

    RispondiElimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)