giovedì 19 dicembre 2013

Prepariamoci al Natale: pasticcio di carne

Pronti, prontissimi.
A cosa? Ma al Natale ovviamente! Il conto alla rovescia è ormai iniziato da un po' e solo sei giorni ci separano dal fatidico 25 Dicembre.
Si, probabilmente appaio un po' su di giri  ma sapete bene quanto io ami il Natale!
Il lavoro pre-natalizio per me è tutto meno che finito: come ogni anno, passerò le feste in Umbria (nella casa dei miei nonni) e lì potrò preparare albero, presepe e luci soltanto il giorno della Vigilia.
Giusto come se cucinare non fosse già piuttosto impegnativo!
Ovviamente ad aiutarmi ci sarà tutta la mia famiglia ma in questo periodo dell'anno vengo presa dalla foga di partecipare ad ogni dettaglio visto che ogni momento mi sembra prezioso.
Comunque, la cosa che più mi premeva, il menù natalizio, è stato visto, rivisto e, finalmente, stilato.
Dopo averci tanto pensato ho scelto un ingrediente classico quanto delizioso: il cappone. Come lo utilizzerò? In maniera un po' particolare ma di questo ne parleremo più avanti.
Purtroppo in Umbria non disporrò di Internet ma, appena tornata, condividerò con voi il mio pranzo e sono già curiosa di sapere cosa ne penserete.
Quindi, per prepararsi ai due giorni di intensa cucina rappresentati dal 24 e 25 dicembre, sto cucinando molto anche ora, finalmente libera da impegni scolastici.
Il piatto che oggi vi propongo è stato il mio main dish del pranzo di Domenica: un pasticcio di carne mooolto coreografico ;)


Pasticcio di carne


Ingredienti per il ragù:                 Ingredienti per la besciamella:
                                                                                 
2 foglie di alloro                       50 gr di burro
1 litro di brodo vegetale                50 gr di farina
40 gr di burro                           600 ml di latte
800 gr di carne bovina macinata          1 pizzico di noce moscata
1 carota grande                          sale q.b.
1 cipolla
100 gr di pancetta                       Ingredienti per il "purè" :
300 gr di piselli                        80 gr di burro
140 gr di passata di pomodoro            120 ml di latte
1 rametto di rosmarino                   900 gr di patate
2 gambi di sedano                        2 tuorli
1 bicchiere di vino rosso                sale e pepe q.b.
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Riempite una pentola di acqua e tuffateci dentro le patate con la buccia, fatele arrivare a bollore, salate e cuocete per circa 40 minuti (dipende dalle dimensioni delle patate).
Intanto tritate la cipolla, la carota, il sedano e fateli rosolare in un wok con tre cucchiai d'olio e il burro, quando il tutto sarà ben rosolato aggiungete la carne e la pancetta tagliata a listarelle.
Sgranate la carne con una forchetta e fatela rosolare fino a che non avrà cambiato colore; tritate il rosmarino e aggiungetelo insieme alle due foglie di alloro, sfumate con il vino rosso.
Lasciate evaporare il vino e aggiungete i piselli e la passata di pomodoro, mescolate bene e versate tre quarti del brodo.
Salate e fate cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso.
Preparate poi la besciamella: in un pentolino mettete a scaldare il latte e in un altro fate sciogliere il burro a fuoco bassissimo.
Aggiungete la farina e mescolate subito con una frusta in modo che non si formino grumi, lasciate cuocere per due/tre minuti continuando a girare lentamente e poi iniziate ad aggiungere un po' di latte alla volta in modo che il composto si addensi gradualmente.
Quando avrete versato tutto il latte cuocete ancora per qualche minuto poi spegnete e aggiungete un po' di noce moscata grattugiata, aggiustate di sale e pepe. Coprite.
Quando le patate saranno cotte scolatele, sbucciatele e passatele al passaverdura.
Mettete la padella con le patate schiacciate sul fuoco molto basso e unite il latte girando con forza con un mestolo di legno (attenzione agli schizzi!), spegnete.
Aggiungete il burro e fatelo sciogliere, amalgamate bene e unite i tuorli, girate ancora.
Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte.
In una grossa pirofila disponete per primo tutto il ragù livellandolo bene, dopo versate la besciamella sul ragù e disponete bene anche quest'ultima.
Mettete il purè di patate dentro una sac à poche con bocchetta a stella e decorate la superficie del piatto ricoprendolo interamente.
Infornate a 200 gradi (180 se ventilato) per 35 minuti, accendete il grill per gli ultimi minuti in modo che le patate si dorino bene.
Una volta pronto lasciatelo riposare per un quarto d'ora prima di servirlo.



Purtroppo non mi è stato possibile fare delle foto dell'interno del piatto vista la difficoltà nell'ottenere delle fette regolari, comunque vi assicuro che l'alternanza dei tre strati risulta davvero bella :)


Un bacio e buon weekend,
Valerie :)

23 commenti:

  1. Da vedere è bellissimo, credo che il gusto non sia da meno. Un piatto unico da far venire l'acquolina in bocca...

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tantissimo i pasticci di carne!! E questo è pure molto bello!! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono un sacco :) Grazie! :)

      Elimina
  3. un'ottima idea!!! una ricetta sontuosa...perfetta per le imminenti festività!!! un bacione e mille auguri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille mimma! La penso esattamente come te :)
      Un bacione e auguri!

      Elimina
  4. Davvero una ricetta meravigliosa e adattissima alle feste! Complimenti Valeria, tantissimi auguri, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, tanti auguri anche a te :)
      Un bacio :)

      Elimina
  5. E' bello vedere quanto la nostra Italia sia ricca di tradizioni e piatti diversi, un'ottimo piatto per le Feste, mi trascrivo la ricetta ...Buone Feste Vale :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tania! Anche se in ritardo, buone feste anche a te :)

      Elimina
  6. Ora sarai in Umbria.. e in attesa di vedere cosa avrai preparato per Natale.. mi ruboil tuo bel pasticcio ricco... Smack e tantissimi auguri!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Che bello il tuo pasticcio di carne! Approfitto per farti i più cari auguri di Buone Feste! Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giovanna! In ritardo: auguri anche a te :)
      Un bacio :)

      Elimina
  8. wowww! favoloso! Buone feste e buon 2014! che belle essere in vacanza da scuola! hi.hi.hi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, gentilissima :)
      Buon 2014 :)

      Elimina
  9. SwagBucks is the best work from home website.

    RispondiElimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)