martedì 28 aprile 2015

Tartare di tonno fresco con mozzarella di bufala e vinaigrette alla salsa di soia.

Eccomi di nuovo qua, su queste pagine.
Questo è un post un po' speciale perché, finalmente, darò qualche spiegazione a proposito dei miei "criptici" post precedenti.
Avevate forse capito che c'era qualcosa in ballo nella mia vita.. qualche decisione importante da prendere.
Beh, dichiaro finiti i misteri!
Posso ufficialmente dirvi che quest'estate lavorerò a Rimini dove trascorrerò tutta la stagione estiva.
Nella settimana appena passata sono stata già nelle cucine che rivedrò a breve per fare un periodo di prova al termine del quale sono stata confermata :)
Dunque, ultimo periodo di riposo per me!
Non posso che dire.. meno male! Per quanto sia bello avere tempo libero e poter fare ciò che si vuole niente gratifica più del lavorare, specialmente se si tratta di continuare un sogno iniziato molto tempo fa.
Al termine della stagione estiva mi aspetterà il secondo corso dell'Alma, quello più lungo e complesso, dunque, non ci sarà tempo per fermarsi troppo.
Per tutte queste ragioni sto organizzando ora qualche viaggetto, cose che volevo fare da molto tempo e che non ho mai fatto. Mi sembra decisamente il momento migliore.
Continuerò a tenervi informati sul mio futuro culinario e sui miei esperimenti ai fornelli.
Ripartiamo da una tartare d-e-l-i-z-i-o-s-a !




Tartare di tonno fresco con mozzarella di bufala e vinaigrette alla salsa di soia



Ingredienti per 4/6 persone:

2 fette di tonno fresco (precedentemente abbattuto) piuttosto spesse 
1 mozzarella di bufala
salsa di soia q.b.
olio e.v.o. toscano q.b.
sale q.b.
basilico 10 foglie + 4 belle per guarnire

Qualche ora prima di servire il vostro antipastino preparate la vinaigrette: io non ho seguito delle dosi specifiche, ma la proporzione è all'incirca un 60 percento di salsa di soia e un 40 percento di olio. Se necessario aggiungete anche un pizzico di sale, mescolate bene e immergete le foglie di basilico lavate e spezzettate grossolanamente. 
Non vi fornisco dosi specifiche anche perché le quantità di salsa di soia variano molto a seconda del vostro gusto, il mio consiglio è sempre di assaggiare prima di aggiungere troppo prodotto.
Tagliate a cubetti di circa mezzo centimetro le fette di tonno e ponetele in una ciotola.
Tagliate nello stesso modo la mozzarella cercando di ottenere dei cubetti di dimensione simile al tonno. Mischiate i due ingredienti.
Conditeli con abbondante vinaigrette e mescolate bene. Fate riposare per circa 30 minuti in frigo e poi 10 minuti fuori frigo (potete anche dimezzare i tempi ma è importante non servirla subito in modo che i sapori si amalghimino).
Servite in dei bicchieri trasparenti e completate con una foglia di basilico fresco.



Io ho inserito questo piatto all'interno di un mix di antipasti, in porzioni più abbondanti può essere un antipasto unico, in porzioni ancora più ristrette può essere un ottimo aperitivo.
Come ultima cosa, ma non meno importante, volevo ringraziare tutti voi che vi siete dimostrati così interessati sul mio futuro lavorativo, per me vuol dire tanto.

Buon appetito,
Valerie :)


48 commenti:

  1. E che tartare, molto gustose. Andrai a Rimini?, noi per 6 anni siamo stati al Lido delle Nazioni e siamo passati anche da Rimini per visitarla e pensavamo se ci è possibile di estate di andare al mare proprio lì, chi sa se riusciremo non ci incontreremo. Fammi sapere dove andrai di sicuro a lavorare ! Fino allora riposati un pò, hai bisogno !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ti ho risposto sul tuo blog! Un bacione :)

      Elimina
  2. Un accostamento particolare pesce/formaggio... mi intriga non sai quanto!!!!! che brava sei.. smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Particolare si ma che, con il tempo, ho imparato ad apprezzare ;)
      Un bacione :)

      Elimina
  3. Che bello sono felice per te e per l'estate che andrai a vivere. Non ho mai assaggiato una tartare di tonno, questa così servita mi incuriosisce moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Vedrai che non ti deluderà ;)
      Un bacio :)

      Elimina
  4. In bocca al lupo di cuore e complimenti per questo calice elegante e delizioso :)

    RispondiElimina
  5. ottimo e presentato in modo raffinato!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. UNA TARTARE MOLTO PARTICOLARE, OTTIMA, BRAVA!!!!COMPLIMENTI PER IL LAVORO, TE LO MERITI!!!E' IL PERIODO, SAI CHE IO SONO PASSATA A TEMPO INDETERMINATO????UN BACIONE SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina e congratulazione anche a te ;D
      Un bacione :D

      Elimina
  7. Congratulazioniiiiiii!! E non c'è modo migliore di festeggiare che con questa tartare con i fiocchi!
    Brava Valeria!!

    RispondiElimina
  8. Che brava che sei Valeria, questa tartare è raffinatissima e sicuramente una delizia! Complimenti per tutto tesoro e un grande abbraccio, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mary, sei gentilissima :D Un abbraccio!

      Elimina
  9. Complimenti Valeria, che raffinatezza e che bontà!!!!

    RispondiElimina
  10. Adoro la tartare, deve essere ottima questa versione!

    RispondiElimina
  11. Valeria, complimenti ! Complimenti per il tuo percorso all'Alma (sarebbe uno dei miei sogni): volerai alto. E complimenti per il lavoro a Rimini. Nel frattempo fai bene a godertela ! Io adoro la tartare di tonno !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina, spero davvero che vada tutto per il meglio, ora è tutto in salita :)
      Chissà, magari ci incontreremo all'alma :) Un bacione!

      Elimina
  12. Valeria complimenti per questa decisione di lavorare nella ristorazione, in bocca al lupo per questa nuova avventura :)

    RispondiElimina
  13. In bocca al lupo!! Se gli cucini queste delizie mmmm :)

    RispondiElimina
  14. per bacco ho tutti gli ingredienti... domani la provo, che delizia!!! :) ciao cara..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Grace, fammi sapere allora :D Un bacione!

      Elimina
  15. Che bello sono proprio felice per te. Certo ci sarà da lavorare perchè Rimini in estate è strapiena di gente. Tanta fatica ma anche tante soddisfazioni. Congratulazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, si guarda, i giorni di prova sono stati solo un assaggio di quello che sarà ma sono davvero felice :) Un bacione :)

      Elimina
  16. Ottimo antipasto!!! adoro il pesce crudo e tu lo hai accostato a degli ingredienti, calibrando sapintemente, i sapori e i profumi!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma, anche io adoro il pesce crudo e mi piace trovare gusti nuovi :) Un bacione!!

      Elimina
  17. In bocca al lupo allora Valeria, per tutti questi lavori e progetti!
    Un antipasto veloce e molto adatto alla stagione in corso.
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Silvia, speriamo bene!! Un bacio :)

      Elimina
  18. Vale sono felicissima... magari un giorno che sei libera ci potremmo anche vedere visto che io vengo a svernare in Val Marecchia e ci sono un sacco di amiche blogger di quelle parti.... Che dici, ti farà piacere? Io penso che un paio d'ore di libertà te le daranno... dove andrai a lavorare?
    Complimenti per questo piatto tanto fresco e salutare! Un bascione e ancora in bocca al lupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patty!! Guarda avrò un giorno libero a settimana e ti incontrerei molto volentieri!! Ti rispondo sul tuo blog così ti spiego bene dove sono ;)
      Un bacione :)

      Elimina
  19. Buonissima questa tartare, mi ispira parecchio con questi abbinamenti originali...bravissima!

    RispondiElimina
  20. Ciao cara Valeria, hai preparato una buonissima tartare, un po' diversa e davvero appetitosa, complimenti e complimenti per il tuo lavoro e i tuoi progetti. Ma, visto che ci conosciamo da un po', non avevo dubbi che sarebbe stato così, sei brava e tenace e la vita ti sta restituendo quello per cui ti sei tanto impegnata. Sono tanto felice per te e ti auguro che anche il tuo più piccolo sogno si realizzi, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, quest'ultimo periodo è stato un po' difficile per me ma ho tenuto duro e spero che ora le cose si risolveranno progressivamente :)
      Un bacio grande :)

      Elimina
  21. che delizia questa tartare! sono molto contenta che il nuovo impiego sia stato confermato sarà sicuramente una grande fonte di esperienza!

    RispondiElimina
  22. Ciao Valeria....innanzitutto congratulazioni per il tuo futuro lavorativo! Lavorare è già una manna dal cielo, ma fare quello che più ci piace è davvero super! ;-)))
    La tua tartare dev'essere squisita, non ne ho mai assaggiata una ma questa mi ispira tanto! Bravissima!

    RispondiElimina
  23. Complimenti per il lavoro e per il corso e complimentoni per questa tarte di classe!
    :) Bacio

    RispondiElimina
  24. Una tartare molto elegante e sicuramente ottima..complimenti!

    RispondiElimina
  25. Già ti immagino nelle cucine di Rimini intenta nella tua arte! Magari ci incontreremo anche (d'estate vengo spesso in Romagna!) Mi gusto la tua tartare.. strepitosa! Un bacione cara! :)

    RispondiElimina
  26. si presenta divinamente...
    mai avrei pensato al connubio mozzarella e tonno fresco

    RispondiElimina

Lasciate un commento, mi fa piacere sapere la vostra opinione :)